MMA ACADEMY

RISPOSTA DI SOKE MHOF BEVILACQUA
Milano, 09/03/2011

Lettera di Soke MHOF Emilio Bevilacqua

in risposta alla lettera del Maestro Calcagnini
seguita alla lattera ai presidenti.

INDIRIZZATA A
Giancarlo CALCAGNINI AIJJ&DA

COPIA PER CONOSCENZA
MMA Public Relations

Caro Giancarlo

Criticare una cosa che non si conosce di persona Ŕ da stupidi (non posso dire che non mi piace la lasagna se non l'assaggio), criticare in modo costruttivo pu˛ essere accettabile (solo se non si calunnia e non si offende), ma criticare alle spalle in modo anonimo per pura cattiveria, invidia, Ŕ ignobile.

E nemmeno insultare, calunniare, offendere, di nascosto in modo vile e meschino, senza nozioni, inventando assurde realtÓ, pretesti campati in aria, teorie o concetti inesistenti, dovrebbe far parte del nostro mondo di veri marzialisti, eppure questa atmosfera vegeta intorno a me da anni, come a diversi miei colleghi famosi.

L'invidia Ŕ una brutta bestia.

La tua Ŕ, purtroppo, la prima email di conforto e solidarietÓ che ricevo da un collega di AIJJ, non immagini quanto mi dispiace essere lontani geograficamente.

Grazie

Emilio

( back )